Scuola, siglata l’ipotesi di accordo relativa al comparto istruzione e ricerca

Aran e Organizzazioni sindacali hanno firmato ieri l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro per quasi 1.200.000 dipendenti appartenenti al comparto Istruzione e ricerca, nel quale sono confluiti i precedenti comparti  Scuola, Enti di ricerca, Università, Accademie e Conservatori. Il nuovo contratto si riferisce agli anni 2016, 2017 e 2018 e riconosce aumenti da 84 a 111 … Continua a leggere