Marineo, chiusa la comunità alloggio per anziani e disabili “Villa Luisa”


Marineo, chiusa la comunità alloggio per anziani e disabili “Villa Luisa” è quanto si apprende dal comunicato stampa del Sindaco Francesco Ribaudo, qui di seguito riportato.
✅ Tutti i pazienti positivi sono stati trasferiti in una struttura “protetta” a Borgetto mentre gli operatori anch’essi positivi e con sintomi, sono stati posti in isolamento obbligatorio nelle proprie residenze.
✅ Avevamo chiesto da giorni di intervenire all’ASP territoriale, quando la situazione si era aggravata a causa del fatto che anche gli operatori risultati positivi, accusavano sintomi e non riuscivano ad assicurare il servizio.
✅ Abbiamo chiesto di sostituire gli operatori con personale qualificato oppure di trasferire tutti i pazienti in altra struttura.
✅ L’ASP non avendo trovato personale ha disposto la chiusura ed il trasferimento dei degenti.
✅ È doveroso ringraziare l’Assessore Regionale alla Sanità Ruggero Razza e la Dott.ssa Faraone nonché il Dott. Cerrito, che in poche ore hanno trovato una soluzione che aspettavamo da giorni.
✅ Ieri un’ anziana è deceduta all’Ospedale Cervello dove era stata ricoverata nei giorni scorsi per l’aggravarsi delle condizioni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: