Marineo, rito di possesso dei nuovi gestori della confraternita di San Ciro

Confraternita di san ciro

Marineo, Durante la celebrazione eucaristica, del 6 giorno della novena di san Ciro, presieduta dal parroco don Matteo Ingrassia, si è svolto il rito di “presa di possesso” dei nuovi gestori della confraternita di San Ciro per il triennio 2017-2020. L’elezione, svoltasi lo scorso 17 dicembre 2017, alla presenza dei rappresentanti del Centro Diocesano di Palermo delle Confraternite Laicali, guidati dal presidente Cav. Loreto Capizzi e dal consigliere Pietro D’Addelfio, ha decretato il seguente risultato: Superiore Francesco Schimmenti, primo Congiunto Carlo Orecchio, Secondo Congiunto Francesca Calderone. Inoltre sono stati nominati: il confratello Carmelo Badagliacca cassiere; la consorella Rossella Lo Pinto Prefetto di sacrestia; il confratello Giuseppe Muratore segretario e la consorella Maria Concetta Calderone maestra dei novizi.

La Confraternita di San Ciro è stata rifondata da mons. Natale Raineri ed approvata il 22 gennaio 1936 dal Cardinale Luigi Lavitrano, dopo un lungo periodo di inattività, è stata ripresa nel 1976 dal parroco sac. Francesco La Spina con decreto del Cardinale Salvatore Pappalardo.

Confraternita di san ciro1

000a

euronicis feb.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: