Corleone, alla presenza del segretario provinciale del PD Miceli il territorio chiede la candidatura dell’On. Ribaudo

On.Franco RibaudoPalermo 24 Gennaio – A seguito della lettera appello firmata dai rappresentanti dei circoli Pd e dagli amministratori del territorio, il segretario provinciale del Pd Carmelo Miceli ha convocato un incontro a Corleone con gli amministratori e gli iscritti al PD di circa trenta comuni facenti parte del collegio uninominale di Monreale. La riunione si è tenuta ieri sera nella sede del circolo di Corleone. Il coro di voci è stato unanime, infatti, tutti i presenti hanno ribadito pieno sostegno alla candidatura del deputato Franco Ribaudo per continuare il lavoro prezioso svolto in questa prima legislatura. I presenti hanno ribadito al Segretario Miceli di farsi portavoce affinché si tenga conto delle sensibilità territoriali in occasione della composizione delle liste per la Camera ed il Senato.

“E’ importante – ha dichiarato Giuseppe Crapisi dell’assemblea regionale del PD – presentarci in questa difficile campagna elettorale proponendo agli elettori la candidatura di chi come l’On. Ribaudo in questi anni è stato presente, attento alle problematiche dei cittadini e vicino ai sindaci del nostro territorio. L’entroterra dove viviamo noi è una zona disagiata e molti comuni sono quasi isolati, per questo più degli altri abbiamo bisogno di rappresentanti istituzionali che non siano dei fantasmi ma che conoscano le problematiche, le potenzialità e che possano continuare il lavoro fatto. Per noi la politica è governo del territorio, è impegno per la risoluzione dei problemi e pensiamo che l’On. Ribaudo nei prossimi anni potrà impegnarsi come ha fatto fino ad oggi”.

norman

euronicis feb.

Annunci
Comments
One Response to “Corleone, alla presenza del segretario provinciale del PD Miceli il territorio chiede la candidatura dell’On. Ribaudo”
  1. Vito ha detto:

    Apprendo che Ribaudo ha rifiutato la candidatura all’uninominale del collegio del Corleonese. Perché non è stato inserito nel paracadute come capolista del collegio trapani bagheria. Ora caro On Ribaudo se ha lavorato così bene perché rifiutare la candidatura ?
    Quindi lei non voleva una candidatura da contendere nella competizione elettorale pretendeva solamente un posto sicuro per il futuro parlamento. Non le sembra di tradire quanti hanno sottoscritto il documento per la sua candidatura?
    Saluti
    Vito

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: