Festa di San Ciro 2017: il messaggio del parroco don Leoluca Pasqua.

Stampa

Don Leoluca PasquaAnche quest’anno la festa di San Ciro costituisce uno degli appuntamenti attesi dalla comunità marinese che si stringe attorno al proprio patrono per invocare la sua intercessione, ma soprattutto per rinsaldare la propria identità cristiana alla sequela di Cristo.  E’ quanto ha fatto Il santo di Alessandria che non ha anteposto nulla a Cristo, arrivando a dare la sua stessa vita pur di non tradire il messaggio evangelico.  La fortezza di San Ciro nell’affrontare le sue sue battaglie personali e contro il potere costituito di allora, non è solo una qualità della sua personalità umana, ma dono di Dio e del suo Santo Spirito. Egli ha sperimentato come la preghiera e l’ascolto della volontà di Dio rendono forti e permettono di  affrontare le difficoltà della vita con fede e speranza, con  quella certezza  che  “se Dio e con noi nessuno sarà contro di noi” (San Paolo). Questo è indubbiamente uno dei più grandi insegnamenti di San Ciro per i suoi devoti. Pertanto, ancora oggi, il suo esempio può aiutarci a rivedere il nostro cammino di fede, perché liberato da compromessi e da falsi devozionalismi, possa ritrovare quella freschezza evangelica  che spesso perdiamo. La festa del nostro patrono segna anche il mio ultimo periodo di permanenza a Marineo come parroco. In questi otto  anni abbiamo percorso un bel tratto di strada insieme, a volte il cammino è stato più agile a volte più lento e stanco, ma non ci siamo arresi. La fortezza di San Ciro e stata un po’ anche la nostra. Ed è proprio questa che voglio invocare per il mio nuovo servizio pastorale perché possa mantenermi sempre sotto la volontà di Dio e sull’esempio di San Ciro rendere un servizio d’amore a tutti coloro che sono alla ricerca della Verita. Un grazie di cuore a tutta la comunita parrocchiale nelle sue diverse componenti, alle famiglie, ai bambini, ai giovani, agli ammalati, a quanti ho avuto modo di incontrare in questa  meravigliosa avventura marinese che indubbiamente resterà indelebile nel mio cuore proprio perché segnata da rapporti di affetto e di autentica amicizia. Possa il nostro patrono accompagnare il nostro cammino e l’inizio del ministero del nuovo parroco don Matteo Ingrassia perché insieme con lui la comunita di Marineo  possa vivere una nuova stagione di gioia e di fraternità.

Don Leoluca Pasqua

PROGRAMMA San Ciro 2017

 

 

Norman

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: