Marineo: civica onorificenza a Gabriele Minì, campione italiano di Aci-Karting.

gabriele-miniMarineo – Lo scorso 23 novembre è stata conferita, dal Consiglio Comunale, la civica onorificenza a Gabriele Minì, per la conquista del titolo di campione italiano di Aci-Karting. Durante la serata del conferimento, al pilota è stata consegnata una targa con riportata la motivazione. Unanimi gli interventi da parte dei consiglieri comunali e degli assessori presenti, nell’apprezzare le doti tecniche e sopratutto lo spirito di sacrificio e la grande umiltà che fanno di Gabriele un positivo esempio di crescita, con sani principi e regole di vita. Congratulazioni Gabriele!!

Di seguito la motivazione  della onorificenza

A GABRIELE MINI’,

che ha scritto una pagina importante nel mondo delle quattro ruote conquistando al krtotromo di Val Vobrata (Teramo) il titolo di “CAMPIONE ITALIANO DI ACI-KARTING” della categoria 60 mini con 268 punti.

Il Consiglio Comunale, interprete dei sentimenti della comunità sportiva,

CONFERISCE

la civica onorificenza ad un talento che, con tanti sacrifici e grande umiltà, ha portato sempre alto il nome di Marineo.

         Marineo, 23 nov. 2016

Il Presidente del Consiglio Comunale                                                                    Il Sindaco

             Giuseppe D’Amato                                                                                          Dott. Pietro Barbaccia

L’intervento del Sindaco dr. Pietro barbaccia

GABRIELE  MINI CAMPIONE D’ITALIA  ACI KARTING CAT. 60 MINI.

Illustrissimo Sig. Gabriele Minì,

voglia gradire l’espressione dei miei più cordiali auguri insieme a quella di tutta l’Amministrazione Comunale, del Presidente e del Consiglio Comunale, nonché  di tutta la Comunità Marinese, per  avere ottenuto l’ambito traguardo di campione d’Italia, vincendo il campionato Italiano di ACI KARTING CAT. 60 MINI, anno 2016.

     E’ un grande onore per me, per l’Amministrazione Comunale, per il Consiglio intero e per la Comunità Marinese conferire la Civica onorificenza al piccolo Gabriele Mini, marinese doc,  che a soli 11 anni  ha scritto una pagina importante della propria storia nel mondo delle quattro ruote, conquistando il titolo di campione  Italiano di ACI KARTING.

   Raggiungere un così alto riconoscimento è il frutto di un prestigioso talento innato, ma senza alcun dubbio occorre anche tanto sacrificio,  tanta fatica e tanto lavoro, che sono le doti che il giovanissimo Gabriele trasmette ai suoi coetanei e alle giovani generazioni come  patrimonio di valori culturali e civili da seguire per raggiungere i più ambiti e nobili traguardi.

   Gabriele Mini, qualche anno fa ricordo che ha ricevuto, da questa amministrazione, un’altra civica onorificenza perché a soli nove anni si è imposto all’attenzione del grande pubblico per avere vinto il torneo regionale di Go Kart della sua categoria.

 Ringrazio il nostro campione per  la passione con cui si è distinto  e per avere dato lustro alla nostra cittadina oltre  i confini  di Marineo.

   Vedo con grande piacere che papà Fabrizio è felice ed orgoglioso per le soddisfazioni che il piccolo Gabriele gli ha regalato, dedicando  questa prestigiosa vittoria del campionato Italiano di ACI KARTING, proprio al padre che lo ha sempre seguito in ogni gara che ha disputato.

   Ricordo papà Fabrizio quando era poco più piccolo di Gabriele, che veniva al cinema nel salone parrocchiale della chiesa madre accompagnato per mano  dal Papà Carmelo. Allora  non erano arrivate in tutte le case dei marinesi le televisioni, ma eravamo ancora ai tempi del nuovo cinema paradiso. Visto che al cinema Daina di Marineo  si pagava il biglietto, tanti bambini andavamo al cinema parrocchiale perché era gratis.  Anche Fabrizio come me andava ogni domenica al cinema della parrocchia. Da allora non  l’ho più rivisto per molti anni,  l’ho incontrato  alcuni anni fa perché mio assistito. Ho notato lo sguardo di quegli stessi occhi di quando era bambino, legato come allora più che mai a suo padre. Non voglio rivelare se quegli occhi mi sono sembrati tristi o felici, credetemi non ha alcuna importanza. Vi posso assicurare che questa sera gli occhi di papà Fabrizio brillano di allegria e di felicità. Ha una moglie stupenda e due bambini meravigliosi di cui può andare orgoglioso e lo vedo soddisfatto.

   Caro amico mio Fabrizio, oggi tuo figlio Gabriele, con la vivacità di un ragazzino di undici anni, che mostra un carattere e un talento di un futuro pilota di formula uno, ci ha fatto rivivere l’emozione di quando eravamo bambini, quando tutto ci sembrava facile e scontato, ha fatto sentire importanti i marinesi e ha dato a tutta la comunità quella soddisfazione, quella carezza affettuosa che da troppo tempo tutti aspettavamo.

 Grazie di cuore Gabriele, per le tue vittorie a livello nazionale e regionale, grazie per avere portato il nome di Marineo e dei marinesi in alto e fuori dai confini comunali. Grazie per l’affetto che hai mostrato ai tuoi genitori e a noi marinesi.

    Con affetto, i più vivi e sinceri auguri al Campione Gabriele Mini, da parte dell’intera Comunità Marinese e dell’amministrazione Comunale che ha realizzato una targa ricordo che vogliamo consegnare assieme a tutti i presenti e al  Presidente del Consiglio Comunale, Pino D’amato.

                                                                                     Grazie a tutti per l’attenzione.

                                                                             Il Sindaco di Marineo Pietro Barbaccia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: