Misilmeri, i carabinieri arrestano una persona per furto

carabinieri_

MISILMERI – Alle ore 15.00 del 3 giugno 2015, giungeva una chiamata presso il numero di pronto intervento 112 da parte di una cittadina di Misilmeri che lamentava di aver subito un furto in abitazione. Una pattuglia della locale Stazione si recava immediatamente sul posto per il sopralluogo e verificava che dall’abitazione erano stati sottratti alcuni monili in oro e 600 euro in contanti. Nel corso di una perlustrazione effettuata nella zona ove era avvenuto il furto, i Carabinieri notavano due individui vicino un’auto parcheggiata in una via secondaria che hanno destato l’attenzione dei militari dell’Arma. I due soggetti, residenti a Palermo, non hanno saputo dare una spiegazione plausibile del perché si trovassero lì in quel luogo ed in quel momento, si è così provveduto a portarli in caserma per gli accertamenti del caso e sottoporli a perquisizione, sia personale che presso l’abitazione, ove venivano rinvenuti gli oggetti rubati. Visti i gravi e concordanti indizi a suo carico uno dei due individui, G. g., nato a Palermo, classe 1970, ammetteva in pieno le proprie responsabilità, asserendo di aver compiuto il furto da solo, di essere poi rimasto in panne con l’auto e di aver richiesto l’aiuto dell’altro soggetto ivi presente, che lo aveva raggiunto sul posto in un secondo momento. Il G. g. è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Il secondo soggetto, il quale aveva portato gli oggetti rubati a casa del G. g. per poi tornare ad aiutarlo con l’auto in panne, è stato denunciato in stato di libertà. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: