Sport calcio: per il Marineo un “Real Pareggio”

oratorio San Ciro e Giorgio vs Polizzi Generosa 2-0 foto 1Campofelicesi e Marinesi non vanno oltre l’1-1: accorcia il Real Trabia (-5).

Al “Paolo Fazio” di Campofelice di Roccella va in scena la partita di cartello della sedicesima giornata del campionato di terza categoria (girone B); a far visita alla formazione di casa arriva la capolista Marineo. Entrambe le squadre sono reduci da vittorie importanti: la formazione allenata da mister Pontillo viene dall’importante successo esterno contro la Proloco S. Ambrogio(2-3); i marinesi, invece, arrivano a questa sfida dopo l’importante successo interno contro la Cartagine 2012 (3-1).

Gara che si prospetta spettacolare; portare a casa i 3 punti significherebbe mettere un serio sigillo sulla promozione diretta (per il Marineo) o sui play-off (per il Real Casale).

Pontillo manda in campo Lembo, Pitingaro, La Russa, La Placa, La Rosa, Costa, Lombardo, Sanfratello, Marsala, Natoli e Basilotta.

Problemi di formazione per Tantillo che deve fare a meno degli squalificati Roma e Cannella e di Virga, alle prese con un risentimento muscolare che aveva costretto l’estremo difensore marinese al forfait già nei minuti finali della sfida contro la Cartagine 2012; l’allenatore marinese potrà, però, contare su Massimo Pellegrino, al rientro dopo la lunghissima squalifica che dal 2002 lo ha tenuto lontano dai campi.

Marineo che scende, dunque, in campo con Pulizzotto fra i pali, Bonanno, Cutrona, Cangialosi (al rientro) e Scarpulla in difesa, Scrò T., Di Peri, Sclafani E. e Scrò G a formare un centrocampo molto offensivo ed I. Sclafani e l’attesissimo Pellegrino in avanti.

A dirigere l’incontro è il signor Roberto Cracchiolo della sezione di Palermo.

L’equilibrio della prima frazione di gara è rotto proprio dall’attaccante marinese: al 35’, dopo una grandissima conclusione di I. Sclafani (sul filo del fuorigioco), campofelice di roccella vs marineoche si stampa sulla traversa, Pellegrino è abile nell’approfittare della ghiotta occasione e nel mettere dentro la palla dello 0-1 che fa esplodere di gioia i marinesi. Giornata da ricordare per la punta che, al rientro da titolare, trova subito un gol pesantissimo: dopo dieci anni di purgatorio, vissuti con grande dignità nel silenzio, non poteva esserci ritorno migliore per risvegliarsi dall’incubo della squalifica, tolta dalla federazione.

Dopo la festa, si ritorna al calcio giocato e, un primo tempo comunque equilibrato, si conclude con gli ospiti in vantaggio.

Nella seconda frazione di gara il Real Casale attacca, alla ricerca del pareggio e gli ospiti attendono le avanzate avversarie. Protagonista Pulizzotto che salva letteralmente il risultato in due occasioni ma nulla può, alla mezz’ora del secondo tempo, sul magnifico colpo di testa di Daniele Basilotta che ristabilisce la parità . Al 90’ gli ospiti sfiorano il colpaccio in zona cesarini con I. Sclafani che, a tu per tu con il portiere avversario, si fa ipnotizzare da Lembo.

Il pareggio finale accontenta entrambe le squadre; padroni di casa che hanno le carte in regola per arrivare fino in fondo e staccare il biglietto per la seconda categoria; marinesi che escono dal “Fazio” con un punto importante in vista del big match contro la diretta inseguitrice Real Trabia che, grazie alla vittoria per 6-0 contro la Proloco S. Ambrogio, rosicchia 2 punti alla capolista.

Prestazione di carattere dei ragazzi di mister Tantillo che hanno messo in campo tenacia, grinta e ardore e nonostante la stanchezza finale, sono riusciti ad uscire imbattuti da questa delicata trasferta.

Fra i migliori in campo, nelle fila marinesi, spiccano il coriaceo Gino Cutrona e la roccia Walter Bonanno, che si rivela sempre di più un “osso duro” per gli attaccanti avversari.

Ottimo anche l’operato dell’arbitro, il signor Cracchiolo di Palermo, che ha dovuto sudare le proverbiali “sette camicie” per tenere a freno i “bollenti spiriti”.

La testa è già al big match del prossimo turno contro il Real Trabia; un’eventuale risultato positivo potrebbe avvicinare in maniera definitiva l’Oratorio S. Ciro e Giorgio Marineo alla vittoria del campionato e alla conseguente promozione in seconda categoria.

Un grande ringraziamento, per la realizzazione di questo articolo, va al disponibilissimo professore Ciro Spataro, “inviato d’eccezione” per la sfida di Campofelice di Roccella.

Dalla redazione sportiva: Tommaso Salerno

RISULTATI 16^ GIORNATA

Baucina – Città Di Polizzi Generosa 3-2
Cultura E Società – Max Villafrati 4-1
Real Casale – Oratorio S.Ciro E Giorgio 1-1
Real Trabia – Pro Loco S.Ambrogio 6-0
Roccapalumba – Virtus Termini 3-2
S.Giorgio Vicari – Cartagine 2012 SOSPESA PER RISSA

CLASSIFICA

Oratorio S.Ciro e Giorgio 36
Real Trabia 31
Real Casale 25
Virtus Termini 23
Max Villafrati 21*
Baucina 20*
Cartagine 2012 18*
Cultura E Società 16
Pro Loco S.Ambrogio 12
S.Giorgio Vicari 10*
Città Di Polizzi Generosa 8
Roccapalumba FUORI CLASSIFICA
*una gara in meno
‎17^ giornata 17/03/2013 – Domenica è OBBLIGATORIO VINCERE LO SCONTRO DIRETTO CON IL REAL TRABIA 
Cartagine 2012 – Real Casale
Max Villafrati – San Giorgio Vicari
Oratorio S. Ciro e Giorgio – Real Trabia
Polizzi Generosa – Roccapalumba
Pro Loco S.Ambrogio – Baucina
Virtus Termini – Cultura e Società
Annunci
Comments
2 Responses to “Sport calcio: per il Marineo un “Real Pareggio””
  1. Forza Marineo ha detto:

    domenica bisogna riempire le tribune del “Comunale” di Bolognetta! Dobbiamo essere il 12esimo uomo!

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    Gara molto compattuta ed equilibrata contro il Real Casale di Campofelice di Roccella e ottimo esordio del nuovo acquisto, Pellegrino, che ha dato una spinta dal centrocampo in su recitando al meglio la sua parte e realizzando la rete del pareggio.Se si vuole essere pignolo un neo negativo è stato certamente il lato destro della difesa che spesso nelle palle inattive si dimenticavano l’avversario alle spalle, mentre il portiere Pulizzotto ha salvato anche oggi il risultato di parità.Per domenica prossima si deve sperare un Oratorio S.Ciro & Giorgio delle migliore prestazione.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: