Marineo, iniziano i solenni festeggiamenti in onore del Corpus Domini

Marineo – La solennità del Corpus Domini costituisce per la nostra comunità parrocchiale un momento molto importante dove siamo invitati a meditare sull’importanza dell’Eu­caristia per una autentica crescita spirituale. L’Eucaristia non è una invenzione umana, ma è un dono d’amore usci­to dal cuore stesso di Dio, che nel suo Figlio Gesù ha voluto offrire la salvezza a tutta l’umanità. Quella sera nel Cenacolo di Gerusalemme, nel contesto dell’ultima cena, non si è soltanto consumato un pasto, ma un avve­nimento straordinario. Nel momento in cui Gesù prende il pane, pronuncia la benedizione, lo spezza e lo da ai suoi discepoli, non si limita a un semplice gesto esteriore di condivisione, ma fa una consegna, un vero e proprio te­stamento. Consegna se stesso, si offre come il vero Pane di vita. In quelle parole “fate questo in memoria di me”, non è contenuto solo un invito a ricordare un evento passato, ma a rendere presente e operante la stessa persona di Gesù Cristo che continua a guidare la sua Chiesa in attesa della sua ultima venuta. Senza l’Eu­caristia la vita spirituale non potrebbe svilupparsi pienamente, cosi come una co­munità senza questo Pane di grazia, sarebbe come un corpo inanimato privato del cuore che batte e da la vita. L’Eucaristia pertanto costituisce la fonte e il culmine di tutta quanta la vita della Chiesa, la costituisce, la sostiene, la vivifica e la spinge a diventare profezia di amore e di speranza in un mondo ormai sempre più lonta­no da Dio e dai veri valori. Ci attende una grande sfida per il futuro e solo nella misura in cui rimaniamo fondati in Cristo e sulla sua Parola di verità diventeremo credibili per quanti vanno alla ricerca di senso e di coerenza.

L’Eucaristia ci parla di amore, di condivisione, di fraternità e ci invita a guarda­re dentro la nostra interiorità per ritornare all’essenziale, lasciando tutto ciò che appesantisce il nostro cammino e soprattutto ciò che falsifica le nostre relazioni. Abbiamo bisogno oggi più che mai di solidarietà, di una nuova sensibilità nei confronti di tanti nostri fratelli bisognosi non solo di beni materiali, ma soprattutto di ascolto, di stima, di incoraggiamento a trovare nuovi stimoli per continuare a vivere. La crisi che la nostra società sta attraversando è fondamentalmente crisi di amore e di verità.

Chi ci salverà? Solo il Signore è la nostra salvezza e chi confida in Lui non resta deluso.

Il vostro Parroco  Don Leoluca Pasqua

visualizza programma

Annunci
Comments
2 Responses to “Marineo, iniziano i solenni festeggiamenti in onore del Corpus Domini”
  1. Anonimo ha detto:

    forse bisognerebbe incominciaare a riflettere ! è il caso con la crisi che anche a marineo abbiamo ,di investire tutti sti soldi per una festa che incomincia a sapere di profano , con sempre meno fede, di anno in anno .

    Mi piace

  2. Anonimo ha detto:

    Marineo ormai e’ diventato il paese delle festicciole. Tammurinara, illuminazioni, spettacoli ed altri eventi che sanno di paganismo. E’ una contraddizione parlare di poverta’ e disoccupazione, come se queste condizioni non esistessero guardando le scelte fatte dalle varie confraternite. Quella dell”infiorata evidenzia a pennello la verita’ sul detto: Forca, Farina e Feste.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: