Marineo: poesia ragazzi, assegnati i premi dell’ottava edizione

Marineo – Sabato 2 giugno alle ore 18,00, presso il Salone del castello Baccadelli, si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori della ottava edizione del Premio di Poesia per ragazzi, organizzato dalla Fondazione Culurale Gioacchino Arnone. La giuria, composta dal Prof. Salvatore Di Marco, critico letterario dal Prof. Giovanni Perrone, dirigente scolastico e dal dott. Francesco Vitali, poeta, ha assegnato i seguenti riconoscimenti:

Sezione scuola primaria:

1° premio Lombardo Christian IC Bolognetta        4^ classe con la lirica “Alla mia mamma

2° premio Paolo Magro   La Purità Palermo 5^ classe. con la lirica “ I mostri”

3° premio Erica Giarrizzo Traina Misilmeri 4^ classe. con la lirica “ Le poesie

 Sezione Scuola secondaria di primo grado:

1° premio Carmelo Inglima IC Bolognetta-Marineo 1^A con la lirica “La nebbia

2° premio Flavio Pecoraro  IC Bolognetta-Marineo  1^A con la lirica “Il silenzio

3° premio Albano Emanuele IC Santa Flavia 1^C con la lirica “16 dicembre 2000”.

I premi consistono in una targa, diploma e in un buono acquisto di materiale librario o didattico del valore di € 100,00 (primo premio), € 75,00 (secondo premio), € 50,00 (terzo premio).

Il Presidente della Fondazione Mons. Giuseppe Randazzo rivolge un ringraziamento alle insegnanti e ai membri della commissione che con la loro sensibilità culturale hanno contribuito alla realizzazione di questa edizione. Un grazie particolare va a tutti gli alunni che hanno partecipato.

Annunci
Comments
One Response to “Marineo: poesia ragazzi, assegnati i premi dell’ottava edizione”
  1. cirella ha detto:

    come al solito anche quest’anno i premi sono andati ai soliti vincitori.ci sono poeti in erba nel nostro paese che hanno più “doti” e da quattro anni vengono puntualmente premiati.ora mi aspetto che scrivano una raccolta e la si pubblichi.ah!!!che le mamme,gli zii, i nonni,i cugini e gli amici tutti se ne stiano con le mani in mano ad attendere.non datevi da fare.bell’esempio di educazione e insegnamento per i nostri figli. per un effimero momento di gloria per se e per i propri pargoli.almeno preparateli anche a dire due parole quando interpellati sulla poesia.l’ennesima mala fiura marinisi.solo più misera perchè a danno dei pargoli tenuti a battesimonon dall’acqua benedetta ma dall’insulso potere di protagonismo dei genitori.un complimento a mammà.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: