Bolognetta si risveglia invasa da volantini: parte la misteriosa iniziativa della Rivoluzione delle Matite

BOLOGNETTA. “La rivoluzione si fa nelle piazze con il popolo, ma il cambiamento si fa dentro la cabina elettorale con la matita in mano. Quella matita, più forte di qualsiasi arma, più pericolosa di una lupara e più affilata di un coltello”. Queste le parole che domenica 18 marzo i bolognettesi hanno trovato affisse nelle loro porte di casa in uno sciame colorato di volantini attaccati in ogni porta che ha fatto risuonare in quel piccolo comune della provincia di Palermo le parole del giudice Borsellino. Nel volantino niente di più. Se non fosse per quella firma misteriosa: “la rivoluzione delle matite. Bolognettesi per il voto di coscienza”. La sorpresa dei bolognettesi, immersi nell’agitazione di una campagna elettorale già ufficiosamente cominciata, si è mescolata con la voglia di capire di che si tratti. Ma la pagina facebook ufficiale parla chiaro: “la rivoluzione delle matite non è un partito, né un movimento”. Qualcuno pensava fosse un altra lista, ma gli organizzatori assicurano che ” non è schierato, nell’ambito delle elezioni comunali, con nessuna lista in particolare e tutti i collaboratori sono liberi di votare, promuovere e sostenere in libertà i candidati che preferiscono” e precisano “la rivoluzione delle matite è invece schierata a difendere i valori della legalità e della buona amministrazione contro gli atti illeciti e le ingerenze di chi vuole assoggettare il potere libero del cittadino al voto segreto e cosciente”. L’idea di fondo è quella di comunicare “idee e pensieri attraverso modi originali che possano in qualche modo stimolare la riflessione e la coscienza” su temi importanti. Gli organizzatori hanno deciso di sfruttare l’effetto “sorpresa”, ma non si sono di certo nascosti. Mentre affiggevano i volantini porta a porta, lanciavano su Facebook una pagina ufficiale con la lista dei loro nomi e il manifesto delle loro idee. Ai bolognettesi non resta che aspettare e vedere che cosa “la rivoluzione delle matite” avrà in serbo per il futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: