Marineo Weblog su “America Oggi”

Sapere che Marineo Weblog fosse abbastanza seguito negli Stati Uniti, è stato da sempre uno stimolo personale per proseguire questa mia avventura di informazione-informatica. Vedere oggi un articolo rimbalzato oltre oceano e pubblicato sul quotidiano italiano più diffuso negli stati uniti, ”America Oggi“, mi gratifica e mi rende orgoglioso per l’impegno profuso in questi 3 anni di attività a favore della collettività.

L’articolo in questione è “La storia di Vincenza Benanti: uno dei simboli dell’Otto Marzo“ di Maria Concetta Calderone, che ringrazio per aver accolto il mio invito a riproporre la storia della nostra concittadina Vincenza Benanti, morta insieme ad altre 145 persone nell’incendio della fabbrica Triangle, avvenuto a New York il 25 marzo del 1911, come ”riscatto” per il riconoscimento dei diritti delle donne.

Il prossimo 25 marzo ricorre il 101 anniversario della morte di Vincenza Benanti e le istituzioni locali ancora oggi non si sono accorti di LEI, un simbolo della storia dell’ emigrazione dagli inizi del ’900.

VISUALIZZA  L’ ARTICOLO SU “AMERICA OGGI”

Annunci
Comments
One Response to “Marineo Weblog su “America Oggi””
  1. Anonimo ha detto:

    Già da tempo volevo dirglielo, caro direttore, Lei non sta al suo posto ! Lei si arroga (si può dire ?) il diritto di usurpare gloria e spazio all’unico in questo luogo che merita simili elogi ? Se America oggi riporta un articolo tratto dal suo blog lei pretende riconoscimenti ? Lei è un pericolo. Lei potrebbe causare un “procurato infarto” a chi per nomina divina e rinomina sindacale (da sindaco e non da associazione) , per essere l’unico interprete ed editore degli scritti del nostro sindaco, da colui che è portatore “sano” degli odi, rancori , mezze verità, incensazioni, invidie del nostro unico inventore e quasi martire di soluzioni amministrative (cioè del comune). Lei scenda giù dalla gloria e la lasci a chi né è degno.Lei è un conservatore non bugiardo ! Non si lamenti che questo simbolo americano del femminismo marinese, eroina per caso, non venga preso in considerazione. Si rivolga al costituendo “governo ombra” in fase costituente che anche se di esempio leghista alcuni stanno formando perché il modo di rispettare i propri concittadini usato oggi è il frutto di un educazione stalinista .
    Essere citati su America oggi spero faccia capire agli italo-americani intelligenti con chi hanno a che fare. E questo gesto americano forse è un primo segnale. Ed io , caro direttore, sono orgoglioso quanto Lei.
    Onofrio Sanicola

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: