Un triste giorno per la comunità marinese, Ciao Vicè!

Marineo – Un ribelle muore sempre intorno ai venti anni anche quando non muore e credo che a questa età si smetta completamente di ribellarsi a se stessi. Che sia morire o vivere, nell’accettare qualcosa si perde sempre. “Addio” in fondo altro non è che una parola scomposta nel dolore e ricomposta nella speranza. Oggi … Continua a leggere