Crisi occupazionale: chiude la Fiat di Termini Imerese

Ieri, dopo 41 anni, lo storico stabilimento Fiat di Termini Imerese ha funzionato per l’ultima volta. Da oggi i cancelli sono chiusi e l’impianto, per decisione dell’azienda Torinese, smetterà di produrre auto. Per gli operai sarà cassa integrazione fino al 31 dicembre Da oggi quindi i 1.536 lavoratori del Lingotto e gli altri 700 delle ditte dell’indotto saranno in cassa integrazione fino al 31 dicembre. Per quella data il Lingotto avrà già svuotato le linee e abbandonato la Sicilia. L’incubo della chiusura, che per tanti anni ha tenuto col fiato sospeso gli operai, è ormai diventato realtà. La sirena che ieri sera alle 22 ha segnalato il fine turno ha messo anche il punto su una storia lunga 41 anni, segnata dal boom della Cinquecento e della Panda ma anche da grandi battaglie sindacali, a volte aspre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: